La scheda dati di sicurezza (SDS) è un documento importante che trasmette informazioni su sostanze e miscele relativi alla sicurezza. Lo scopo è di informare il cliente sui possibili rischi legati all’uso di queste sostanze e miscele, sulle necessarie precauzioni di sicurezza e raccomandazioni di uso per poter garantire la tutela della salute, la sicurezza sul lavoro e la protezione dell’ambiente.

Campo di applicazione

Una scheda dati di sicurezza viene rilasciata per sostanze, miscele e rifiuti industriali ai sensi del GOST 30333-2007. Una scheda di sicurezza non è necessaria invece per risorse del sottosuolo, prodotti farmaceutici finiti, prodotti di profumeria o cosmetici finiti e alimenti finiti.
La scheda dati di sicurezza viene per esempio richiesto nel corso del procedimento di valutazione della conformità ai sensi del regolamento tecnico TR EAEU 041/2017 Sulla sicurezza dei prodotti chimici.

Contenuto della scheda di sicurezza

Le direttive del GOST 30333-2007 sono in gran parte armonizzate con i requisiti del regolamento REACH. Ci sono peró alcune particolarità che riguardano la struttura e il contenuto. La scheda di sicurezza russa è composta da due parti - dal frontespizio ed il corpo. Durante la preparazione della scheda alcuni standard e leggi russi devono essere rispettate. In generale la scheda di sicurezza russa contiene informazioni sulle sostanze pericolose e le possibili influenze sulla salute e l’ambiente. Per esempio si deve richiamare l’attenzione su potenziali pericoli durante diversi tipi di trasporto (trasporto marittimo, stradale, in aereo, o ferroviario).

La scheda di sicurezza è composta dai seguenti paragrafi:

  1. denominazione della sostanza o della miscela e dell’impresa
  2. informazioni sul produttore
  3. composizione/informazione su componenti
  4. proprietà chimiche e fisiche
  5. possibili rischi
  6. misure di pronto soccorso
  7. misure antincendio
  8. misure nel caso di emissione accidentale
  9. uso e stoccaggio
  10. Controllo dell'esposizione/protezione personale
  11. stabilità e reattività
  12. dati tossicologici
  13. dati relativi all’ambiente
  14. informazioni sullo smaltimento
  15. legislazione

La scheda di sicurezza deve essere rilasciata prima della messa in circolazione sul mercato dell’UEE. La scheda di dati di sicurezza può essere registrata dall’associazione “Coordinating informational Service Center for CIS enterprises. Assistance in the field of chemical product safety” sul territorio della Federazione Russa. La registrazione non è obbligatoria ma è comunque necessaria per rendere il documento giuridicamente vincolante. La registrazione può richiedere fino a 30 giorni. La validità della registrazione per sostanze chimiche molto pericolose è di tre anni, per le sostanze meno pericolose di cinque anni.

Documenti necessari per la registrazione

  1. richiesta
  2. lettera informativa sulla composizione del prodotto
  3. frontespizio
  4. scheda dati di sicurezza
  5. legislazione, norme e standard applicati per la produzione

La nostra offerta

I nostri consulenti per l'esportazione dispongono di tanti anni di esperienza sul campo dell’esportazione di merci in Russia e la preparazione dei documenti tecnici necessari.. Le offriamo un pacchetto di servizi completo, che comprende la preparazione di tutti i documenti necessari, lo sdoganamento rispettivo e la logistica.

Offriamo:

Costo della certificazione EAC

I costi della preparazione della scheda di sicurezza dipendono da vari fattori. Troviamo sempre un approccio individuale e offriamo una vasta gamma di possibilità di pagamento per soddisfare le esigenze dei nostri clienti.

Ci chiami o ci invii una mail. Le forniremo un’offerta gratuita e non vincolante per la preparazione di una scheda dati di sicurezza e saremo lieti di rispondere a tutte le Sue domande. Si convinca della qualità dei nostri servizi!
 

Nel nostro video, spieghiamo che cos´è una certificazione EAC e come e dove può certificare o dichiarare i Suoi prodotti per la commercializzazione nell'UEE.

La certificazione e dichiarazione EAC sono processi complessi, che confermano la conformità dei prodotti ai vigenti regolamenti tecnici e che richiedono tante conoscenze tecniche. Schmidt & Schmidt Le offre aiuto durante il processo della certificazione per il mercato dell'UEE.

Il certificato EAC dell’Unione Economica Eurasiatica (UEE) conferma ufficialmente che i prodotti corrispondono alle direttive tecniche, i cosiddetti regolamenti tecnici dei paesi membri dell’UEE. I prodotti la cui conformità ai regolamenti tecnici è stata confermata dal certificato dell’UEE, possono essere liberamente trasportati e venduti oltre confine in tutto il territorio doganale degli stati membri dell'Unione Economica Eurasiatica.

La dichiarazione EAC dell’UEE conferma che i prodotti corrispondono ai requisiti minimi dei regolamenti tecnici dell’UEE. Una dichiarazione EAC viene rilasciata dal produttore, importatore o un rappresentante autorizzato e inserita nel registro uniforme. I prodotti la cui conformità ai regolamenti tecnici è stata certificata da una dichiarazione, possono essere liberamente trasportati e venduti oltre confine in tutto il territorio doganale degli stati membri dell’UEE.

Il certificato EAC può essere rilasciato soltanto dopo il controllo di qualità effettuato da un ente di certificato indipendente accreditato in uno degli stati membri dell’UEE. La certificazione viene effettuata sulla base dei documenti tecnici, rapporti di prova interni o forniti da laboratori accreditati, come eventualmente sulla base di un audit di produzione sul posto. Il certificato è stampato su un modulo ufficiale, che presenta diversi elementi a prova di falsificazione ed è autenticato dalla firma e dal sigillo di un organismo accreditato. Il certificato EAC viene di solito rilasciato per prodotti complessi, i quali richiedono un controllo più dispendioso da parte delle autorità di sorveglianza.


La dichiarazione EAC è una dichiarazione di conformità da parte del produttore, importatore o rappresentante autorizzato sulla conformità dei prodotti ai requisiti minimi dei regolamenti tecnici dell’UEE. A differenza del certificato, la dichiarazione EAC viene rilasciata dal produttore o importatore stesso. Tutte le prove e analisi necessari vengono o effettuati dal produttore stesso o in alcuni casi da un laboratorio. Il richiedente rilascia la dichiarazione su un normale foglio di carta. Il rappresentante o l’ente di certificazione accreditato in uno dei paesi membri dell’UEE deve inserire poi la dichiarazione nel registro dell’UEE.

Visa
Mastercard
SEPA Überweisung
PayPal

Team con esperti e consulenti qualificati

I nostri dipendenti dispongono di una lunga esperienza nel campo dell'esportazione e della certificazione

Certificazione di tutti i tipi di prodotti

Collaboriamo con clienti di tutte le branche

Lavorazione veloce di ordini

Un approccio individuale per ogni cliente e una lavorazione rapida ci distinguono da altri

Conoscenze approfondite sui regolamenti tecnici

Grazie alle nostre conoscenze tecniche e giuridiche assicuriamo un'alta qualità dei nostri servizi

Consegna gratuita dei documenti

I Suoi documenti vengono consegnati il più presto possibile e gratuitamente