Rappresentante autorizzato

La maggior parte dei prodotti esportati nel territorio della Federazione Russa o dell’Unione Economica Eurasiatica (UEE), come per esempio Bielorussia, Kazakhstan, Kyrgyzstan o Armenia sono soggetti alla valutazione di conformità ai sensi dei regolamenti tecnici sotto forma di un certificato EAC od una dichiarazione EAC.

Secondo la legge vigente e in conformità ai regolamenti tecnici dell’Unione economica soltanto un imprenditore con sede nel territorio dell’UEE può richiedere un certificato EAC od una dichiarazione EAC. Le imprese che si trovano al di fuori dell’UEE, per esempio in Italia o altri paesi dell’UE, non sono autorizzati a richiedere una dichiarazione per i loro prodotti o di marcarli con il marchio EAC (Eurasian Conformity).

La ragione per questo sta nel fatto che l'applicazione da parte delle autorità di regolamentazione russe può portare a difficoltà quando le aziende straniere violano gli standard di qualità e sicurezza.

Questo problema può essere evitato con l’aiuto di un rappresentante autorizzato nell’UEE.

Ai sensi della “Convenzione sulla politica coordinata del regolamento tecnico, delle misure sanitarie e fisiosanitarie” che è stata adottata dai governi degli stati membri dell’UEE il 25 gennaio nel 2008, il rappresentante autorizzato deve soddisfare le seguenti esigenze:

  • Il rappresentante autorizzato deve essere registrato nel territorio di uno stato membro dell’Unione Economica
  • é necessario un contratto tra il produttore ed il rappresentante autorizzato per poter effettuare una certificazione EAC o una dichiarazione EAC
  • Il rappresentante autorizzato assume la responsabilità per il rispetto degli standard di qualità e di sicurezza

Sulla base del contratto con il produttore, il rappresentante autorizzato effettua la valutazione di conformità dei prodotti ai requisiti dei regolamenti tecnici a proprio nome e sotto la propria responsabilità. Nel certificato o nella dichiarazione EAC vengono anche indicati l’indirizzo e dati di contatto del rappresentante autorizzato. In tal modo il rappresentante autorizzato agisce come garante di una società straniera nell'unione economica.

Il trasferimento dei diritti dal produttore al rappresentante viene effettuato sulla base di un contratto scritto con chiare indicazioni sui diritti e limitazioni del mandatario.

Schmidt & Schmidt possiede una sede in Russia e ha quindi il diritto di agire come Rappresentante Autorizzato nella valutazione della conformità EAC per le aziende dell’Italia e dell'UE in conformità con le leggi dell'Unione Economica.

I compiti di un rappresentante autorizzato in Russia

Il compito più importante di un mandatario è di rappresentare l’interesse del produttore straniero nella cooperazione con l’ispettorato dell’UEE per quanto riguarda la sicurezza e la qualità di prodotti e anche la conformità ai regolamenti tecnici.

Perció il mandatario deve essere raggiungibile all'indirizzo indicato sul certificato di conformità e deve essere in grado di presentare la documentazione tecnica sulla conformità dei prodotti ai requisiti tecnici dell'Unione Economica alle autorità di sorveglianza nel tempo più breve possibile.

Incluso nei compiti di un rappresentante autorizzato è:

  • esecuzione della valutazione di conformità: la certificazione EAC o registrazione della dichiarazione EAC a nome e su richiesta del produttore sulla base di documenti, rapporti di prova ed il parere di un esperto forniti dal produttore o un organismo di controllo
  • conservazione dei documenti tecnici
  • agire come contatto per le autorità di regolamentazione e di vigilanza in questioni relative alla sicurezza e alla qualità dei prodotti
  • rappresentazione del produttore nelle indagini sugli incidenti dei consumatori e nel controllo della conformità
  • informare il produttore sulle modifiche alle norme tecniche relative ai prodotti del produttore
  • partecipare al ritiro di prodotti dal mercato su decisione delle autorità di regolamentazione o del produttore

Ai sensi dell’articolo 36 della legge federale n. 184 della Federazione Russa “Sul regolamento tecnico” il rappresentante autorizzatogarantisce per il mancato rispetto delle norme tecniche e per i danni alla vita, alla salute, ai beni o all'ambiente sia in ambito civile che penale.

I nostri servizi

La nostra impresa Schmidt & Schmidt Le offre la rappresentanza autorizzata sul territorio dell’Unione Economica Eurasiatica nel quadro della valutazione di conformità secondo le normi EAC e i regolamenti tecnici.

Ovviamente il prerequisito più importante per questo servizio è la conformità dei prodotti ai requisiti tecnici. Siamo sempre disposti da applicare misure per effettuare una valutazione della conformità sotto forma di una certificazione EAC o dichiarazione EAC o, se necessario, proporre modificazioni necessarie per assicurare che i Suoi prodotti corrispondono agli standard di qualità e di sicurezza.

Inoltre siamo disposti ad agire come importatori dei Suoi prodotti e ad effettuare la dichiarazione doganale di importazione.

Ci contatti e Le prepariamo un’offerta il più presto possibile.

I Suoi benefici

Ci appoggiamo sulle tradizioni commerciali tedeschi del management. Responsabilità, competenza e lealtà non sono parole vuote per noi, ma la base della nostra filosofia aziendale. I nostri clienti ci scelgono perché proviamo ogni giorno, che i nostri servizi sono giusti per ciascuno che vuole risparmiare sia tempo che soldi.

Assicuriamo:

  • conoscenze approfondite sul quadro normativo
  • collaborazione consolidata con organismi di controllo statali ed accreditati
  • disponibilità dei Suoi documenti tecnici per gli enti di controllo
  • rappresentanza dei Suoi interessi nel caso di conflitto con un cliente
  • riservatezza segretezza
  • informazioni su modifiche di regolamenti tecnici

Il nostro scopo è di costruire relazioni commerciali reciprocamente vantaggiose e a lungo termine con i nostri clienti e partner.

Costi

I costi per un rappresentante autorizzato vengono sempre calcolati sulla base individuale di una valutazione dei rischi.

Ci chiami o ci invii una mail. Le forniremo un’offerta gratuita e non vincolante e saremo lieti di rispondere a tutte le Sue domande. Si convinca della qualità dei nostri servizi!

Nel nostro video, spieghiamo che cos´è una certificazione EAC e come e dove può certificare o dichiarare i Suoi prodotti per la commercializzazione nell'UEE.

La certificazione e dichiarazione EAC sono processi complessi, che confermano la conformità dei prodotti ai vigenti regolamenti tecnici e che richiedono tante conoscenze tecniche. Schmidt & Schmidt Le offre aiuto durante il processo della certificazione per il mercato dell'UEE.

Il certificato EAC dell’Unione Economica Eurasiatica (UEE) conferma ufficialmente che i prodotti corrispondono alle direttive tecniche, i cosiddetti regolamenti tecnici dei paesi membri dell’UEE. I prodotti la cui conformità ai regolamenti tecnici è stata confermata dal certificato dell’UEE, possono essere liberamente trasportati e venduti oltre confine in tutto il territorio doganale degli stati membri dell'Unione Economica Eurasiatica.

La dichiarazione EAC dell’UEE conferma che i prodotti corrispondono ai requisiti minimi dei regolamenti tecnici dell’UEE. Una dichiarazione EAC viene rilasciata dal produttore, importatore o un rappresentante autorizzato e inserita nel registro uniforme. I prodotti la cui conformità ai regolamenti tecnici è stata certificata da una dichiarazione, possono essere liberamente trasportati e venduti oltre confine in tutto il territorio doganale degli stati membri dell’UEE.

Il certificato EAC può essere rilasciato soltanto dopo il controllo di qualità effettuato da un ente di certificato indipendente accreditato in uno degli stati membri dell’UEE. La certificazione viene effettuata sulla base dei documenti tecnici, rapporti di prova interni o forniti da laboratori accreditati, come eventualmente sulla base di un audit di produzione sul posto. Il certificato è stampato su un modulo ufficiale, che presenta diversi elementi a prova di falsificazione ed è autenticato dalla firma e dal sigillo di un organismo accreditato. Il certificato EAC viene di solito rilasciato per prodotti complessi, i quali richiedono un controllo più dispendioso da parte delle autorità di sorveglianza.


La dichiarazione EAC è una dichiarazione di conformità da parte del produttore, importatore o rappresentante autorizzato sulla conformità dei prodotti ai requisiti minimi dei regolamenti tecnici dell’UEE. A differenza del certificato, la dichiarazione EAC viene rilasciata dal produttore o importatore stesso. Tutte le prove e analisi necessari vengono o effettuati dal produttore stesso o in alcuni casi da un laboratorio. Il richiedente rilascia la dichiarazione su un normale foglio di carta. Il rappresentante o l’ente di certificazione accreditato in uno dei paesi membri dell’UEE deve inserire poi la dichiarazione nel registro dell’UEE.

Visa
Mastercard
SEPA Überweisung
PayPal

Team con esperti e consulenti qualificati

I nostri dipendenti dispongono di una lunga esperienza nel campo dell'esportazione e della certificazione

Certificazione di tutti i tipi di prodotti

Collaboriamo con clienti di tutte le branche

Lavorazione veloce di ordini

Un approccio individuale per ogni cliente e una lavorazione rapida ci distinguono da altri

Conoscenze approfondite sui regolamenti tecnici

Grazie alle nostre conoscenze tecniche e giuridiche assicuriamo un'alta qualità dei nostri servizi

Consegna gratuita dei documenti

I Suoi documenti vengono consegnati il più presto possibile e gratuitamente