Preparazione dei documenti tecnici per la certificazione EAC e la dichiarazione EAC ai sensi dei regolamenti tecnici TR CU

Per l’esecuzione di una valutazione di conformità, alcuni documenti tecnici devono essere presentati all’ente di certificazione. Questi documenti fanno parte dei requisiti per ricevere una certificazione EAC o una dichiarazione EAC. Alcuni regolamenti tecnici, come il TR CU 10/2011 Sulla sicurezza di macchinari ed attrezzature o TR CU 032/2013 Sulla sicurezza delle apparecchiature a pressione richiedono documenti tecnici specifici, che confermano la conformità del prodotto ai requisiti dei regolamenti tecnici.

I documenti devono essere creati in russo o nella lingua ufficiale del rispettivo stato membro nel quale avviene la valutazione di conformità.

Il passaporto tecnico contiene dati tecnici rilevanti soprattutto per l'utente finale e quindi costituisce la base più importante per l'identificazione del prodotto. Ogni macchina o attrezzatura, ogni dispositivio a pressione e ogni attrezzatura parziale richiede un tale passaporto. Il passaporto è rilasciato dal produttore stesso e deve essere disponibile durante tutto il ciclo di vita del prodotto. Contiene, per esempio, informazioni sulla garanzia del produttore, sulle caratteristiche del prodotto e sullo smaltimento.

Saperne di più »

L'uso improprio dei recipienti a pressioni è la causa più comune di incidenti. Perciò viene creato un passaporto per recipienti a pressione. Contiene informazioni sull'uso previsto, l'installazione, la messa in funzione, l'uso e la manutenzione e, se necessario, sull'uso improprio di recipienti a pressione, linee di pressione e recipienti a pressione.

Saperne di più »

La giustificazione di sicurezza ha lo scopo di proteggere dagli incidenti e dai rischi per la salute. Contiene i risultati della valutazione dei rischi, nonché informazioni sui requisiti minimi delle misure di sicurezza necessarie. Il documento è preparato dal produttore stesso, e il suo contenuto e la sua struttura sono specificati dalla norma GOST-R 54122-210.

Saperne di più »

La valutazione dei rischi fa parte della giustificazione di sicurezza e serve a garantire il funzionamento sicuro del macchinario. Non si identificano solo i possibili rischi, ma si descrivono anche tutte le misure necessarie per minimizzare il rischio.

Saperne di più »

Il manuale di uso contiene tutte le informazioni importanti sulla costruzione, il funzionamento, le caratteristiche e gli elementi di un macchinario o un impianto, sul suo trasporto, la manutenzione, la riparazione e il suo smaltimento. Il manuale di uso è necessario per poter effettuare la valutazione di conformità.

Saperne di più »

La scheda di sicurezza SDS fornisce informazioni relative alla sicurezza di sostanze e miscele. Lo scopo è quello di informare il consumatore sui possibili pericoli quando si maneggiano le rispettive sostanze e miscele e le necessarie precauzioni di sicurezza e raccomandazioni di gestione.

Saperne di più »

Per introdurre apparecchiature antideflagranti nell’UEE, queste devono essere certificate secondo gli standard dell’UEE. Come parte del processo di certificazione, è richiesta una valutazione del rischio di ignizione per le apparecchiature antideflagranti. Ciò conferma che i requisiti essenziali di salute e sicurezza del codice tecnico sono soddisfatti.

Saperne di più »

Il calcolo della forza di apparecchiature a pressione è una prova obbligatoria, richiesta per la valutazione della conformità secondo il TR CU 032/2013 “Sulla sicurezza delle apparecchiature a pressione". Serve per la valutare la resistenza alla frattura dell'attrezzatura alle sollecitazioni ammissibili.

Saperne di più »

Nel quadro della valutazione della conformità EAC, i rispettivi prodotti devono essere sottoposti a dei test, per confermare la conformità ai dati tecnici indicati. I risultati vengono riassunti nel rapporto di prova, il quale deve essere presentato presso l’ente di certificazione.

Saperne di più »

Dato che i progetti più grandi spesso coinvolgono sistemi complessi composti da diversi componenti, a volte può essere complicato capire quali parti richiedono quale prova di conformità e quali documenti tecnici sono quindi necessari. Pertanto, viene creata una matrice di certificazione che fornisce una panoramica dei certificati e dei documenti tecnici richiesti.

Saperne di più »

Molte aziende sono sovraccaricate dalla preparazione della documentazione tecnica necessaria per effettuare la valutazione di conformità. Il nostro obiettivo è di sostenere i nostri clienti in tutti i passi necessari:

Determinazione dei documenti tecnici richiesti

La aiutiamo a verificare quali regolamenti tecnici sono rilevanti per i Suoi prodotti e quali documenti tecnici sono richiesti di conseguenza.

Revisione dei documenti esistenti

Se ha già creato dei documenti tecnici, li controlliamo per completezza e correttezza.

Supporto nella preparazione dei documenti

Grazie a molti anni di esperienza, i nostri esperti possono fornirLe il miglior supporto nella preparazione della documentazione tecnica necessaria, in modo che riceva tutti i documenti necessari il più rapidamente possibile.

Traduzione dei documenti tecnici

Possiamo anche tradurre i documenti esistenti in russo o nella lingua ufficiale dello stato membro dell'UEE in cui i vostri prodotti devono essere distribuiti.

Il prezzo per la preparazione dei documenti tecnici dipendono da vari fattori. Essi includono tra l’altro:

  • la portata del testo,
  • il suo argomento e la sua complessità,
  • così come il numero di tabelle, grafici o disegni.

Troviamo sempre un approccio individuale e offriamo una varietà di opzioni di pagamento per soddisfare le esigenze dei nostri clienti e offrire il prezzo migliore.

Ci chiami o ci invii una mail. Le forniremo un’offerta gratuita e non vincolante per la preparazione dei documenti tecnici e saremo lieti di rispondere a tutte le Sue domande. Si convinca della qualità dei nostri servizi!
 

Nel nostro video, spieghiamo che cos´è una certificazione EAC e come e dove può certificare o dichiarare i Suoi prodotti per la commercializzazione nell'UEE.

La certificazione e dichiarazione EAC sono processi complessi, che confermano la conformità dei prodotti ai vigenti regolamenti tecnici e che richiedono tante conoscenze tecniche. Schmidt & Schmidt Le offre aiuto durante il processo della certificazione per il mercato dell'UEE.

Il certificato EAC dell’Unione Economica Eurasiatica (UEE) conferma ufficialmente che i prodotti corrispondono alle direttive tecniche, i cosiddetti regolamenti tecnici dei paesi membri dell’UEE. I prodotti la cui conformità ai regolamenti tecnici è stata confermata dal certificato dell’UEE, possono essere liberamente trasportati e venduti oltre confine in tutto il territorio doganale degli stati membri dell'Unione Economica Eurasiatica.

La dichiarazione EAC dell’UEE conferma che i prodotti corrispondono ai requisiti minimi dei regolamenti tecnici dell’UEE. Una dichiarazione EAC viene rilasciata dal produttore, importatore o un rappresentante autorizzato e inserita nel registro uniforme. I prodotti la cui conformità ai regolamenti tecnici è stata certificata da una dichiarazione, possono essere liberamente trasportati e venduti oltre confine in tutto il territorio doganale degli stati membri dell’UEE.

Il certificato EAC può essere rilasciato soltanto dopo il controllo di qualità effettuato da un ente di certificato indipendente accreditato in uno degli stati membri dell’UEE. La certificazione viene effettuata sulla base dei documenti tecnici, rapporti di prova interni o forniti da laboratori accreditati, come eventualmente sulla base di un audit di produzione sul posto. Il certificato è stampato su un modulo ufficiale, che presenta diversi elementi a prova di falsificazione ed è autenticato dalla firma e dal sigillo di un organismo accreditato. Il certificato EAC viene di solito rilasciato per prodotti complessi, i quali richiedono un controllo più dispendioso da parte delle autorità di sorveglianza.


La dichiarazione EAC è una dichiarazione di conformità da parte del produttore, importatore o rappresentante autorizzato sulla conformità dei prodotti ai requisiti minimi dei regolamenti tecnici dell’UEE. A differenza del certificato, la dichiarazione EAC viene rilasciata dal produttore o importatore stesso. Tutte le prove e analisi necessari vengono o effettuati dal produttore stesso o in alcuni casi da un laboratorio. Il richiedente rilascia la dichiarazione su un normale foglio di carta. Il rappresentante o l’ente di certificazione accreditato in uno dei paesi membri dell’UEE deve inserire poi la dichiarazione nel registro dell’UEE.

Per poter esportare dei prodotti e dispositivi in Russia o altri paesi UEE, devono essere presentati alcuni documenti tecnici e la loro traduzione corretta in russo o nella lingua ufficiale dello stato membro dell'UEE. Per la traduzione di tali documenti il traduttore deve avere una vasta conoscenza in un campo tecnico specifico, così come la conoscenza della terminologia altamente specializzata.

I nostri specialisti dispongono di molti anni di esperienza nella traduzione di documenti tecnici come manuali operativi, passaporti tecnici, valutazioni di sicurezza, valutazioni dei rischi, passaporti delle attrezzature, registri di ispezione, ecc. I traduttori di Schmidt & Schmidt sanno russo, inglese, tedesco, francese e italiano.

Garantiamo una traduzione veloce, di alta qualità e accurata di tutti i documenti richiesti.


Traduzione tecnica

Team con esperti e consulenti qualificati

I nostri dipendenti dispongono di una lunga esperienza nel campo dell'esportazione e della certificazione

Certificazione di tutti i tipi di prodotti

Collaboriamo con clienti di tutte le branche

Lavorazione veloce di ordini

Un approccio individuale per ogni cliente e una lavorazione rapida ci distinguono da altri

Conoscenze approfondite sui regolamenti tecnici

Grazie alle nostre conoscenze tecniche e giuridiche assicuriamo un'alta qualità dei nostri servizi

Consegna gratuita dei documenti

I Suoi documenti vengono consegnati il più presto possibile e gratuitamente