Normative sull'efficienza energetica in Bielorussia

In Bielorussia, alcune normative sull’efficienza energetica delle apparecchiature tecniche sono in vigore dal 2017. Queste si applicano spesso a elettrodomestici come frigoriferi, televisori, forni, lavatrici, lavastoviglie e altri. Tali apparecchi devono essere contrassegnati con un’etichetta energetica.
I regolamenti sulla certificazione degli elettrodomestici sono stabilite al Decreto del Consiglio dei Ministri della Repubblica di Bielorussia n. 849 “Su alcune questioni di valutazione della conformità nel sistema nazionale di conferma della conformità della Repubblica di Bielorussia” del 21 ottobre 2016.

Prodotti soggetti all’obbligo di certificazione

data di introduzione prodotto numero di tariffa doganale norme nazionali regolamento europeo marcatura efficienza energetica tipo di valutazione della conformità
01.07. 2018 elettrodomestici, funzionamento di rete a corrente alternata - - - - -
- frigorifero, freezer 8418 STB 2474 (parte 4) STB 2475 (parte 4 4) 643/2009/EC 1060/2010/EU certificato
- fornello elettrico 8516 60 STB 2477 (parte 4), STB 2478 (parte 4) 66/2014/EU 65/2014/EU certificato
- condizionatori d’aria con potenza nominale fino a 12 kW 8415 10 8415 81 009 0, 8415 82 000 0, 8415 83 000 0 STB 2462 (parte 4, 5), STB 2480 (parte 4) 206/2012/EU 626/2011/EU certificato
- lavastoviglie 8422 11 000 0 STB 2455 (parte 4) STB 2456 (parte 4) 1059/2010/EU 1016/2010/EU certificato
- lavatrice 8450 STB 2453 (parte 4), STB 2457 (parte 4) 1015/2010/EU 1061/2010/EU certificato
- asciutagtrice 8450 STB 2458 (parte 4) - certificato
- alimentatori esterni 8504 40 300 9 STB 2463 (parte 4) - - certificato
- lampade: a incandescenza, luminescente, LED 8539 22, 8539 29, 8539 31, 8539 39 000 0 STB 1779 (parte 4, 5) 245/2009/EC 347/2010/EU 874/2012/EU 244/2009/EC certificato
- apparecchiature per la casa e per l’ufficio (piani cottura, microonde, tostapane, friggitrici, coltelli elettrici, smerigliatrici, macchine da caffè e altri apparecchi per la cottura e la lavorazione dei cibi), stampanti, scanner, monitor, altoparlanti alimentati, corrente alternata, proiettori multimediali, radio, videoregistratori, videocamere, registratori di suoni, amplificatori, audio, home theater, strumenti musicali, altre apparecchiature di registrazione e riproduzione, suono e visione comprese le apparecchiature per la trasmissione del suono e della visione con mezzi diversi dalle telecomunicazioni, per mezzo di segnali o diversi dai televisori 8471 8509 8516 8519 8521 8525 8527 8528 8443 31 8443 32 8518 9207 STB 2248 (parte 4) 1275/2008/EC No certificato
dal 1 gennaio 2019 televisori 8528 STB 2269 (parte 3, 4) STB 2479 (parte 3) 1062/2010/EU 642/2009/EC certificato
- microonde СТБ 2248 (раздел 4) - 1275/2008/EC No certificato
- alimentazione esterna, tranne che con più di un’uscita con conversione di tensione indipendente 8504 40 300 9 STB 2463 - - certificato
- motori asincroni trifase (a induzione) con numero di giri 8501 51 000 1, 8501 52 300 0, 8501 52 200 1, 8501 52 900 2 STB 2332 (Teil 4) - - dichiarazione

Sono esclusi dalla certificazione:

  • prodotti usati
  • campioni di prodotto
  • prodotti importati in singole copie esclusivamente per uso proprio da parte di persone giuridiche e liberi professionisti
  • prodotti ricevuti come assistenza gratuita dall’estero
  • prodotti destinati esclusivamente a sostenere l'attività degli uffici di rappresentanza di organizzazioni straniere sul territorio della Repubblica di Bielorussia

Computer, tablet, server e laptop non sono soggetti a certificazione obbligatoria per l’efficienza energetica, secondo il Decreto del Consiglio dei Ministri della Repubblica di Bielorussia n. 849/77.

Schemi della certificazione

schemi della certificazione richiedente validità del certificato frequenza del controllo periodico di ispezione
1с – per produzioni seriali fabrricante 5 anni due volte durante il periodo di validità del certificato: il primo - non prima di 18 mesi dalla data di registrazione del certificato;, il secondo - non prima di 18 mesi dal primo controllo di ispezione periodica
3с – per consegne contrattuali fabbricante o importatore per il periodo di validità del prodotto o senza limiti di tempo se è possibile identificare in modo inequivocabile ogni unità del prodotto certificato nessuno
9с – per lavorazioni singole e quantità limitate (al massimo 40 pezzi nel caso di lampade, 2 pezzi nel caso di elettrodomestici) fabbricante o importatore senza restrizioni sulla possibilità di identificare in modo univoco ogni unità di merce certificata nessuno

Marcatura

I prodotti devono essere marcati rispettivamente. Le seguenti informazioni devono essere date:

  1. nome e marchio del fabbricante
  2. modello
  3. informazioni sulla classe di efficienza energetica
  4. marcatura del consumo energetico
  5. informazioni specifiche del dispositivo

L'etichetta viene apposta sul prodotto affinché l’utente possa decidere più facilmente che modello di elettrodomestico scegliere. Perció l’etichetta deve essere ben leggibile e visibile. Le informazioni date devono essere corrette e non fuorvianti.

Il fabbricante (il rappresentante autorizzato o l’importatore) determina la classe di efficienza energetica del dispositivo e rilascia sia la scheda tecnica che l’etichetta.

Procedura di valutazione della conformità:

Elettrodomestici venduti sul territorio della Repubblica di Bielorussia devono confermare la loro conformità alle seguenti normative:

  1. I regolamenti tecnici dell’UEE: TR CU 004/2011 Sulla sicurezza delle apparecchiature a bassa tensione e TR CU 020/2011 Sulla compatibilità elettromagnetica;
  2. Le norme nazionali della Repubblica sull’efficienza energetica sancite dal Decreto del Consiglio dei Ministri della Repubblica di Bielorussia n. 849 “Su alcune questioni di valutazione della conformità nel sistema nazionale di valutazione della conformità della Repubblica di Bielorussia”

La nostra offerta

I nostri consulenti per l'esportazione dispongono di tanti anni di esperienza sul campo dell’esportazione di merci sul mercato bielorusso. Offriamo un pacchetto di servizi completo, che comprende la preparazione di tutti i documenti necessari, lo sdoganamento rispettivo e la logistica.
Offriamo:

Ci chiami o ci invii una mail. Le forniremo un’offerta gratuita e non vincolante e saremo lieti di rispondere a tutte le Sue domande relativi alle normative sull’efficienza energetica in Bielorussia. Si convinca della qualità dei nostri servizi!

Nel nostro video, spieghiamo che cos´è una certificazione EAC e come e dove può certificare o dichiarare i Suoi prodotti per la commercializzazione nell'UEE.

La certificazione e dichiarazione EAC sono processi complessi, che confermano la conformità dei prodotti ai vigenti regolamenti tecnici e che richiedono tante conoscenze tecniche. Schmidt & Schmidt Le offre aiuto durante il processo della certificazione per il mercato dell'UEE.

Il certificato EAC dell’Unione Economica Eurasiatica (UEE) conferma ufficialmente che i prodotti corrispondono alle direttive tecniche, i cosiddetti regolamenti tecnici dei paesi membri dell’UEE. I prodotti la cui conformità ai regolamenti tecnici è stata confermata dal certificato dell’UEE, possono essere liberamente trasportati e venduti oltre confine in tutto il territorio doganale degli stati membri dell'Unione Economica Eurasiatica.

La dichiarazione EAC dell’UEE conferma che i prodotti corrispondono ai requisiti minimi dei regolamenti tecnici dell’UEE. Una dichiarazione EAC viene rilasciata dal produttore, importatore o un rappresentante autorizzato e inserita nel registro uniforme. I prodotti la cui conformità ai regolamenti tecnici è stata certificata da una dichiarazione, possono essere liberamente trasportati e venduti oltre confine in tutto il territorio doganale degli stati membri dell’UEE.

Il certificato EAC può essere rilasciato soltanto dopo il controllo di qualità effettuato da un ente di certificato indipendente accreditato in uno degli stati membri dell’UEE. La certificazione viene effettuata sulla base dei documenti tecnici, rapporti di prova interni o forniti da laboratori accreditati, come eventualmente sulla base di un audit di produzione sul posto. Il certificato è stampato su un modulo ufficiale, che presenta diversi elementi a prova di falsificazione ed è autenticato dalla firma e dal sigillo di un organismo accreditato. Il certificato EAC viene di solito rilasciato per prodotti complessi, i quali richiedono un controllo più dispendioso da parte delle autorità di sorveglianza.


La dichiarazione EAC è una dichiarazione di conformità da parte del produttore, importatore o rappresentante autorizzato sulla conformità dei prodotti ai requisiti minimi dei regolamenti tecnici dell’UEE. A differenza del certificato, la dichiarazione EAC viene rilasciata dal produttore o importatore stesso. Tutte le prove e analisi necessari vengono o effettuati dal produttore stesso o in alcuni casi da un laboratorio. Il richiedente rilascia la dichiarazione su un normale foglio di carta. Il rappresentante o l’ente di certificazione accreditato in uno dei paesi membri dell’UEE deve inserire poi la dichiarazione nel registro dell’UEE.

Team con esperti e consulenti qualificati

I nostri dipendenti dispongono di una lunga esperienza nel campo dell'esportazione e della certificazione

Certificazione di tutti i tipi di prodotti

Collaboriamo con clienti di tutte le branche

Lavorazione veloce di ordini

Un approccio individuale per ogni cliente e una lavorazione rapida ci distinguono da altri

Conoscenze approfondite sui regolamenti tecnici

Grazie alle nostre conoscenze tecniche e giuridiche assicuriamo un'alta qualità dei nostri servizi

Consegna gratuita dei documenti

I Suoi documenti vengono consegnati il più presto possibile e gratuitamente