Notificazione FSB - Approvazione di dispositivi elettronici

La Notificazione FSB serve per l’approvazione e la sorveglianza da parte del Servizio Federale per la sicurezza della Federazione Russa, FSB in breve , dei dispositivi usati per la crittografia dei dati. Lo scopo della notifica FSB è quello di registrare e controllare tali dispositivi. Si tratta di dispositivi elettronici che possono servire sia a scopi civili che militari. La notificazione FSB permette al governo di controllare l’importazione di dispositivi che potrebbero minacciare la sicurezza nazionale. I produttori e importatori sono obbligati a comunicare al governo che i dispositivi importati contengono elementi cifrati.

Nella decisione della Commissione economica dell’UEE del 21 aprile 2015 “Sulle misure di regolamentazione non tariffaria”, è definito un elenco di apparecchiature soggette ad approvazione.

Come risultato della notificazione FSB viene rilasciato un certificato che permette l’importazione, l’esportazione e la circolazione di certi dispositivi all’interno dell’UEE, inserendo il dispositivo nel rispettivo registro. Si tratta di dispositivi elettronici che implicano dati cifrati.

Importante! Se un dispositivo è stato già inserito nel registro dell’UEE, non c’è bisogno di effettuare la procedura di notificazione.

Riguarda i seguenti prodotti:

  • computer, laptop, tablet
  • smartphone
  • apparecchiature radio
  • apparecchiature ad alta frequenza
  • dispositivi cordless con WLAN o bluetooth come tastiere o mouse
  • router WLAN
  • schede chip
  • TV, radio ecc. con funzione WLAN o Bluetooth

In generale, se un dispositivo supporta WLAN o Bluetooth, è necessario ottenere un permesso di importazione dal FSB prima dell’importazione nel territorio dell’UEE.

Secondo la lettera del Servizio Federale delle dogane della Russia (FZR) del 5 dicembre 2018 N 14-57/76202 “Sui mezzi di cifratura (mezzi crittografici)” e la risposta del FZR alla denuncia , è necessario utilizzare le informazioni secondo il paragrafo 2.19 dell’estratto della decisione del Consiglio di amministrazione della Commissione economica eurasiatica del 21 aprile 2015 N 30 “Sulle misure di regolamentazione non tariffaria” per determinare la necessità di richiedere la notifica FSB.

2.19 Mezzi crittografici soggetti all’obbligo di notificazione FSB

denominazione del prodotto numero di tariffa doganale
1 PDA con funzioni di crittografia 844331, 8443321009, 8443323000, 8443991000
2 Dispositivi tascabili per la registrazione, la riproduzione e la visualizzazione dei dati con funzioni di calcolo con funzioni di crittografia 8470100000
3 PDA con funzioni di crittografia 8471300000
4 macchine calcolatrici e loro parti con funzioni di crittografia 8471300000, 8471410000, 8471490000, 8471500000, 8471900000, 8473302008
5 accessori per computer con funzioni di crittografia 8471705000, 8471709800, 8471800000
6 moduli elettronici e parti di computer tascabili con funzioni di crittografia 8473211000, 8473219000, 8473302008, 8473308000
7 dispositivi di comunicazione (telefono, fax, modem ecc.) con funzioni di crittografia 8517110000, 8517120000, 8517180000
8 stazioni base con funzioni di crittografia 8517610001, 8517610002, 8517610008
9 apparecchiature di telecomunicazione e loro parti con crittografia 851762000, 8517693900, 8517699000, 851770900
10 mezzi per la crittografia software indipendente dai supporti dati 8523293101, 8523293102, 852329330, 852329390, 8523492500, 8523493100, 8523493900, 8523494500, 8523499101, 8523499300, 8523519101, 8523519300, 852352, 8523599101, 8523599300, 8523809101, 8523809300
11 documenti per la conversione crittografica delle informazioni 370400, 3705, 3706, 482110, 4901100000, 4901990000, 4911990000, 8523210000, 8523293101, 8523293102, 852329330, 852329390, 8523492500, 8523493100, 8523493900, 8523494500, 8523499101, 8523499300, 8523519101, 8523519300, 852352, 8523599101, 8523599300, 8523809101, 8523809300
12 apparecchi radio o televisivi e le loro parti che hanno funzioni di crittografia 8525500000, 852560000, 8529902001, 852990650, 8529909700
13 ricevitori di radionavigazione, dispositivi di controllo remoto e parti di essi con funzioni di crittografia 8526912000, 8526918000, 852692000, 852990650, 8529909700
14 apparecchiature di accesso alla rete di informazione e comunicazione "Internet" e ricevitori televisivi con funzione di comunicazione, parti dei quali hanno funzioni di crittografia 851762000, 8528711300, 852990650, 8529909700
15 circuiti elettronici integrati, dispositivi di memorizzazione con funzioni di crittografia o con mezzi di crittografia 8542319010, 8542319090, 8542329000
16 altre macchine elettriche e dispositivi con funzioni individuali che contengono mezzi di crittografia 8543709000, 8543900000
17 documentazione normativa, tecnica e operativa per i mezzi di cifratura menzionati nei paragrafi da 1 a 16 di questa sezione (su tutti i supporti dati) 370400, 3705, 3706, 482110, 4901100000, 4901990000, 4911990000, 852329310, 852329330, 852329390, 8523299000, 8523494500, 8523495100, 8523495900, 8523499300, 8523499900, 8523519300, 8523519900, 8523599300, 8523599900, 8523809300, 8523809900

Una notificazione FSB può essere richiesta solo da un’impresa registrata nell’UEE. Un produttore straniero può quindi autorizzare un’azienda. La procura deve essere rilasciata correttamente secondo il modello e certificata con l'apostille.

La notificazione deve contenere i seguenti indicazioni:

  • denominazione della merce
  • uso previsto del prodotto
  • fabbricante
  • algoritmi crittografici usati
  • presenza di funzioni non registrate
  • periodo di validità della notifica
  • richiedente
  • informazioni sulla procura
  • data

La notificazione FSB deve essere registrata presso l’organismo competente. In Russia l’ente responsabile è il Servizio Federale per la sicurezza della Federazione Russa - FSB, in Bielorussia - il KGB.

Procedura di notificazione

Se i prodotti non sono mai stati importati in Russia dai fornitori, vengono eseguite le seguenti procedure:

  1. passo: Domanda presso il Servizio Federale per la sicurezza della Federazione Russa
  2. passo: Controllo dei documenti
  3. passo: registrazione nel registro dell’EWK
  4. passo: rilascio della notificazione

Documenti richiesti

Per la domanda della notificazione FSB sono richiesti i seguenti documenti:

  • informazioni sul fabbricante
  • delega notarile
  • descrizione tecnica con algoritmi di un dispositivo
Si prega di mandarci una descrizione del prodotto dettagliata con tutte le caratteristiche tecniche affinché i nostri esperti possano identificare ulteriori procedure di notificazione.

Durata e prezzo della notificazione FSB

La durata e i costi della notificazione FSB dipendono da vari fattori, come il tipo di merce, la necessità di verifiche in laboratorio e la complessità delle prove. Le specifiche condizioni vengono sempre determinati individualmente a seconda dei documenti necessari.

La richiesta di un certificato può richiedere qualche settimana.

La consegna dei documenti

Al momento dell'ordine di una notifica FSB, riceverá una copia del Suo certificato via e-mail immediatamente dopo che il processo è stato completato con successo. In pochi giorni l'originale Le sarà inviato per posta.

La nostra offerta

I nostri consulenti per l'esportazione dispongono di tanti anni di esperienza sul campo della notificazione FSB. Le offriamo un pacchetto di servizi completo, che comprende la preparazione di tutti i documenti necessari, lo sdoganamento rispettivo e la logistica.
Offriamo:

Ci chiami o ci invii una mail. Le forniremo un’offerta gratuita e non vincolante per la notificazione FSB e saremo lieti di rispondere a tutte le Sue domande. Si convinca della qualità dei nostri servizi!

Nel nostro video, spieghiamo che cos´è una certificazione EAC e come e dove può certificare o dichiarare i Suoi prodotti per la commercializzazione nell'UEE.

La certificazione e dichiarazione EAC sono processi complessi, che confermano la conformità dei prodotti ai vigenti regolamenti tecnici e che richiedono tante conoscenze tecniche. Schmidt & Schmidt Le offre aiuto durante il processo della certificazione per il mercato dell'UEE.

Il certificato EAC dell’Unione Economica Eurasiatica (UEE) conferma ufficialmente che i prodotti corrispondono alle direttive tecniche, i cosiddetti regolamenti tecnici dei paesi membri dell’UEE. I prodotti la cui conformità ai regolamenti tecnici è stata confermata dal certificato dell’UEE, possono essere liberamente trasportati e venduti oltre confine in tutto il territorio doganale degli stati membri dell'Unione Economica Eurasiatica.

La dichiarazione EAC dell’UEE conferma che i prodotti corrispondono ai requisiti minimi dei regolamenti tecnici dell’UEE. Una dichiarazione EAC viene rilasciata dal produttore, importatore o un rappresentante autorizzato e inserita nel registro uniforme. I prodotti la cui conformità ai regolamenti tecnici è stata certificata da una dichiarazione, possono essere liberamente trasportati e venduti oltre confine in tutto il territorio doganale degli stati membri dell’UEE.

Il certificato EAC può essere rilasciato soltanto dopo il controllo di qualità effettuato da un ente di certificato indipendente accreditato in uno degli stati membri dell’UEE. La certificazione viene effettuata sulla base dei documenti tecnici, rapporti di prova interni o forniti da laboratori accreditati, come eventualmente sulla base di un audit di produzione sul posto. Il certificato è stampato su un modulo ufficiale, che presenta diversi elementi a prova di falsificazione ed è autenticato dalla firma e dal sigillo di un organismo accreditato. Il certificato EAC viene di solito rilasciato per prodotti complessi, i quali richiedono un controllo più dispendioso da parte delle autorità di sorveglianza.


La dichiarazione EAC è una dichiarazione di conformità da parte del produttore, importatore o rappresentante autorizzato sulla conformità dei prodotti ai requisiti minimi dei regolamenti tecnici dell’UEE. A differenza del certificato, la dichiarazione EAC viene rilasciata dal produttore o importatore stesso. Tutte le prove e analisi necessari vengono o effettuati dal produttore stesso o in alcuni casi da un laboratorio. Il richiedente rilascia la dichiarazione su un normale foglio di carta. Il rappresentante o l’ente di certificazione accreditato in uno dei paesi membri dell’UEE deve inserire poi la dichiarazione nel registro dell’UEE.

Visa
Mastercard
SEPA Überweisung
PayPal

Team con esperti e consulenti qualificati

I nostri dipendenti dispongono di una lunga esperienza nel campo dell'esportazione e della certificazione

Certificazione di tutti i tipi di prodotti

Collaboriamo con clienti di tutte le branche

Lavorazione veloce di ordini

Un approccio individuale per ogni cliente e una lavorazione rapida ci distinguono da altri

Conoscenze approfondite sui regolamenti tecnici

Grazie alle nostre conoscenze tecniche e giuridiche assicuriamo un'alta qualità dei nostri servizi

Consegna gratuita dei documenti

I Suoi documenti vengono consegnati il più presto possibile e gratuitamente